Il martin pescatore è un uccello diurno e solitario, che passa la maggior parte del proprio tempo alla ricerca di cibo: esso necessita infatti quotidianamente di una quantità di nutrimento pari al 60% circa del proprio peso corporeo. Per procurarsi il cibo si posiziona su rami o canne sporgenti sui corsi d’acqua dove vive, che elegge a punti d’osservazione e dai quali si tuffa per catturare le sue prede. L’animale durante la notte si rifugia nella fitta vegetazione nei pressi di uno dei punti d’osservazione preferiti. -wikipedia